Categoria: esodati

  • Ricevute delle domande di salvaguardia e pensione, facciamo chiarezza

    Ricevute delle domande di salvaguardia e pensione, facciamo chiarezza

    Il ritardo del Ministero nel diramare la circolare applicativa inerente la IX salvaguardia e l’approssimarsi sempre più del termine utile per la presentazione delle domande stanno inducendo una comprensibile apprensione negli esodati. A questo, si aggiungono sovente timori per le domande presentate tramite patronati e CAF, in apparenza regolarmente protocollate, ma che inaspettatamente, per diversi […]

  • IX salvaguardia esodati, dopo quasi un mese ancora si attendono le disposizioni ministeriali

    IX salvaguardia esodati, dopo quasi un mese ancora si attendono le disposizioni ministeriali

    L’ Art. 1, ai commi da 346 a 348 della Legge n° 178 del 30 dicembre 2020 (Legge di bilancio) definisce i soggetti beneficiari della IX salvaguardia esodati e i requisiti richiesti con riferimento alle diverse categorie di lavoratori coinvolte. Il 18 gennaio 2021, col messaggio n° 195, INPS ha informato gli interessati delle modalità […]

  • Esodati, la loro sorte potrebbe decidersi in Legge di bilancio

    Esodati, la loro sorte potrebbe decidersi in Legge di bilancio

    “Ogn’anno, il due novembre, c’é l’usanza… “ Parafrasando il celebre guitto partenopeo, possiamo dire che, seppur con diversa disposizione d’animo, anche gli esodati abbiano da celebrare la loro purtroppo triste ricorrenza: la Legge di Bilancio. Una ricorrenza di attese deluse, di promesse mancate, di emarginazione sociale senza fine, di crudeltà, di inganni perpetrati o che […]

  • Esodati, salvaguardia vs “soluzioni”

    Esodati, salvaguardia vs “soluzioni”

    La Legge di bilancio sta per entrare nel vivo della discussione parlamentare. Licenziata in Commissione, approderà definitivamente nelle due aule per la definitiva approvazione e speriamo che, una volta tanto, vi giunga libera dai lacciuoli della blindatura e della fiducia; personalmente, mi ritengo possibilista più sulla rinuncia alla seconda strategia che non alla prima. Le […]

  • Esodati, le ragioni a sostegno di un equo transitorio fino al 31-12-2021

    Esodati, le ragioni a sostegno di un equo transitorio fino al 31-12-2021

    PremessaSulle ragioni che portarono il Comitato “Esodati Licenziati e Cessati” a sostenere il diritto ad un equo transitorio piuttosto che a rivendicare un diritto quesito – che di fatto non sussiste – e ad individuare nella data del 31/12/2021 il ragionevole termine entro il quale i raggiunti requisiti costituirebbero elemento discriminante per l’ottenimento del beneficio […]

  • Gli esodati insieme a CIGL, CISL e UIL alla manifestazione del 16 novembre a Roma

    Gli esodati insieme a CIGL, CISL e UIL alla manifestazione del 16 novembre a Roma

    Riportiamo il testo integrale del comunicato stampa diramato in queste ore da Gabriella Stojan, amministratrice e coordinatrice del Comitato “6.000 esodati esclusi”. Nel contempo, cogliamo l’occasione per segnalare agli interessati che, per la circostanza e con partenza dalle principali localitá, le organizzazioni sindacali stanno raccogliendo le prenotazioni per organizzare mezzi di trasporto gratuiti. COMUNICATO STAMPA […]

  • Commento agli ultimi fatti e notizie sugli esodati

    Commento agli ultimi fatti e notizie sugli esodati

    Due fatti importanti e degni di nota, che riguardano gli ultimi 6.000 esodati, si sono verificati in questi ultimi giorni: 1) la chiara e netta pronuncia a favore della salvaguardia da parte del sindacato, anticipata dal Segretario confederale UIL, Domenico Proietti (Documento unitario CIGL-CISL-UIL) e del Sen. Tommaso Nannicini nel corso di una diretta Facebook […]

  • I 6.000 esodati ancora in presidio a rivendicare un diritto costituzionale

    I 6.000 esodati ancora in presidio a rivendicare un diritto costituzionale

    In occasione di quest’ultimo presidio, Elisabetta Rondolà, coordinatrice del “Comitato Esodati Contributori Volontari” vuole puntualizzare le ragioni di fondo degli esodati sfatando, nel contempo, alcuni concetti scorretti che si trascinano da tempo.

  • Il Comitato resta dalla parte degli esodati

    Il Comitato resta dalla parte degli esodati

    Riportiamo qui la risposta del Comitato “Esodati Licenziati e Cessati” alla proposta di mediazione di altro Comitato assai vicino alle proposte (mai formalizzate) del Governo per dare una parvenza di soluzione al dramma degli esodati.

  • Sanatoria della VIII salvaguardia, unica via possibile per i 6.000 esodati

    Sanatoria della VIII salvaguardia, unica via possibile per i 6.000 esodati

    Infine, il Governo giallo verde ha gettato la maschera: nulla intendeva disporre per gli esodati e nulla ha legiferato. D’altro canto, le arruffate ipotesi di soluzione prospettate col cipiglio di che si attende nient’altro che una resa incondizionata, più che alla oggettiva situazione previdenziale degli esodati, sembravano piuttosto adattabili a note situazioni di criticità che, […]

  • Esodati: il Day After

    Esodati: il Day After

    Nulla per gli esodati nel decreto quota 100. Contrariamente al comprensibile sgomento di chi sperava di porre fine al proprio dramma, la notizia non sorprende. Chi ha seguito l’attività del Comitato “Esodati Licenziati e Cessati” sa molto bene quanto, nel corso di questo primo anno di legislatura, lo stesso Comitato abbia invano operato per avviare un confronto con le parti politiche e istituzionali, allo scopo di riaffermare intanto una definizione di “lavoratore esodato”…

  • Gli esodati sono nel programma della Lega ma per Durigon non esistono

    Gli esodati sono nel programma della Lega ma per Durigon non esistono

    Nella trasmissione “Diritto e rovescio” condotta da Paolo Del Debbio, mandata in onda da Rete 4 nella serata di giovedì 13 marzo scorso, davanti ad un consesso di chiaro orientamento, è comparsa una intimorita esodata, a suo tempo licenziata con accordo individuale dalla propria azienda. Non mi soffermo sulla sostanziale pochezza dell’intervento e sull’eccessivo fianco […]