Ricevute delle domande di salvaguardia e pensione, facciamo chiarezza

Il ritardo del Ministero nel diramare la circolare applicativa inerente la IX salvaguardia e l’approssimarsi sempre più del termine utile per la presentazione delle domande stanno inducendo una comprensibile apprensione negli esodati. A questo, si aggiungono sovente timori per le domande presentate tramite patronati e CAF, in apparenza regolarmente protocollate, ma che inaspettatamente, per diversi… Continua a leggere Ricevute delle domande di salvaguardia e pensione, facciamo chiarezza

IX salvaguardia esodati, dopo quasi un mese ancora si attendono le disposizioni ministeriali

L’ Art. 1, ai commi da 346 a 348 della Legge n° 178 del 30 dicembre 2020 (Legge di bilancio) definisce i soggetti beneficiari della IX salvaguardia esodati e i requisiti richiesti con riferimento alle diverse categorie di lavoratori coinvolte. Il 18 gennaio 2021, col messaggio n° 195, INPS ha informato gli interessati delle modalità… Continua a leggere IX salvaguardia esodati, dopo quasi un mese ancora si attendono le disposizioni ministeriali

L’imbuto della IX salvaguardia

Da alcuni giorni, attraverso i social, trapela una certa aspettativa in merito ad una eventuale possibilità, per gli esodati passati in APe, di accedere al beneficio della IX salvaguardia. In attesa di conferme o smentite dalle fonti autorevoli e considerata l’insistenza del rincorrersi di tali voci, credo sia opportuno fare alcune considerazioni. Partiamo da alcuni… Continua a leggere L’imbuto della IX salvaguardia

Soggetti e requisiti della IX salvaguardia

Il Senato approvato la Legge di Bilancio 2021 contenente la IX salvaguardia per 2.400 degli ultimi esodati. Verosimilmente domani, dopo la firma del Capo dello Stato, il testo verrà pubblicato in Gazzetta Ufficiale. Si tratta ormai di passaggi che non pregiudicheranno l’esito ormai scontato. La IX salvaguardia è ormai legge dello Stato ma non è… Continua a leggere Soggetti e requisiti della IX salvaguardia

Esodati, la loro sorte potrebbe decidersi in Legge di bilancio

“Ogn’anno, il due novembre, c’é l’usanza… “ Parafrasando il celebre guitto partenopeo, possiamo dire che, seppur con diversa disposizione d’animo, anche gli esodati abbiano da celebrare la loro purtroppo triste ricorrenza: la Legge di Bilancio. Una ricorrenza di attese deluse, di promesse mancate, di emarginazione sociale senza fine, di crudeltà, di inganni perpetrati o che… Continua a leggere Esodati, la loro sorte potrebbe decidersi in Legge di bilancio

Esodati, salvaguardia vs “soluzioni”

La Legge di bilancio sta per entrare nel vivo della discussione parlamentare. Licenziata in Commissione, approderà definitivamente nelle due aule per la definitiva approvazione e speriamo che, una volta tanto, vi giunga libera dai lacciuoli della blindatura e della fiducia; personalmente, mi ritengo possibilista più sulla rinuncia alla seconda strategia che non alla prima. Le… Continua a leggere Esodati, salvaguardia vs “soluzioni”

Pensione contributiva, come si calcola il rateo

Con la Legge 8 agosto 1995, n. 335, nota come “Riforma Dini” si introduce il regime contributivo nel sistema previdenziale italiano. A distanza di un quarto di secolo, la quota parte contributiva rappresenta ormai la fetta largamente preponderante, quando non addirittura unica, da considerare al momento di procedere alla liquidazione delle pensioni. È quindi importante… Continua a leggere Pensione contributiva, come si calcola il rateo

Michele Caponi – La non riforma della Fornero

Nell’autunno del 2014 Michele Caponi pubblica online, in vari formati ebook, un libretto sulle riforme del sistema pensionistico (UUID: 9786050325263). Il minuzioso lavoro di rivisitazione storica delle vicende economiche e politiche dell’epoca, che infine aprirono la strada alla riforma pensionistica del 2011, offrono una lettura assai diversa e più articolata delle motivazioni alla base delle… Continua a leggere Michele Caponi – La non riforma della Fornero

Esodati, le ragioni a sostegno di un equo transitorio fino al 31-12-2021

PremessaSulle ragioni che portarono il Comitato “Esodati Licenziati e Cessati” a sostenere il diritto ad un equo transitorio piuttosto che a rivendicare un diritto quesito – che di fatto non sussiste – e ad individuare nella data del 31/12/2021 il ragionevole termine entro il quale i raggiunti requisiti costituirebbero elemento discriminante per l’ottenimento del beneficio… Continua a leggere Esodati, le ragioni a sostegno di un equo transitorio fino al 31-12-2021

Gli esodati insieme a CIGL, CISL e UIL alla manifestazione del 16 novembre a Roma

Riportiamo il testo integrale del comunicato stampa diramato in queste ore da Gabriella Stojan, amministratrice e coordinatrice del Comitato “6.000 esodati esclusi”. Nel contempo, cogliamo l’occasione per segnalare agli interessati che, per la circostanza e con partenza dalle principali localitá, le organizzazioni sindacali stanno raccogliendo le prenotazioni per organizzare mezzi di trasporto gratuiti. COMUNICATO STAMPA… Continua a leggere Gli esodati insieme a CIGL, CISL e UIL alla manifestazione del 16 novembre a Roma

Commento agli ultimi fatti e notizie sugli esodati

Due fatti importanti e degni di nota, che riguardano gli ultimi 6.000 esodati, si sono verificati in questi ultimi giorni: 1) la chiara e netta pronuncia a favore della salvaguardia da parte del sindacato, anticipata dal Segretario confederale UIL, Domenico Proietti (Documento unitario CIGL-CISL-UIL) e del Sen. Tommaso Nannicini nel corso di una diretta Facebook… Continua a leggere Commento agli ultimi fatti e notizie sugli esodati