Ottava salvaguardia, quali soluzioni per gli esclusi?

L’azione di alcuni comitati esodati prosegue incessantemente e, se il particolare momento legislativo non concede molte opportunità per interloquire con le sedi istituzionali, le occasioni per mantenere viva l’attenzione pubblica e politica intorno alla loro tormentata vicenda, gli esodati le cercano attraverso i media. Il confronto pubblico va però affrontato con molta cautela e, in… Continua a leggere Ottava salvaguardia, quali soluzioni per gli esclusi?

A Torino per parlare col PD di pensioni e di esodati

  lunedì 21 novembre al Palavela di via Ventimiglia 145 Torino – ore 20:30     Legge di Stabilità e Pensioni. Interverrà il sottosegretario Tommaso Nannicini. Si parlerà inoltre di Opzione donna, aspettativa di vita, pensione anticipata, ecc. Dal pubblico interverranno sindacati, associazioni di categoria, associazioni di lavoratrici e lavoratori .  

Esodati e media – come la tattica prevale sulla conoscenza

        Volendo commentare le recenti partecipazioni degli esodati a programmi televisivi, non si può evitare di sottolineare una diffusa difficoltà, da parte di alcuni intervenuti, a mantenere la parola e a contrastare il dirottamento del discorso. In altre parole, possiamo parlare di una scarsa predisposizione alla comunicativa che espone una persona alla facile… Continua a leggere Esodati e media – come la tattica prevale sulla conoscenza

Ottava salvaguardia – 36 mesi al requisito per tutti gli esodati

      C’è un aspetto della vicenda esodati che, per ragioni strumentali di alcuni attori, nonché per una invalsa tendenza a circoscrivere il dibattito politico ad una sorta di crociata tra opposte fazioni, solitamente viene trascurato, non di rado con mal riposto sdegno, dalla maggioranza degli esodati. Poche voci fuori dal coro, per lo più invise… Continua a leggere Ottava salvaguardia – 36 mesi al requisito per tutti gli esodati