Esodati e pensionati, i diritti non sono privilegi

Quando inizia il valzer delle rassicurazioni, l’esperienza insegna ad essere ancor più guardinghi. Sotto elezioni si giura di tutto e di più. Nei giorni scorsi, nel corso della trasmissione Di Martedì, il ministro del Lavoro, Giuliano Poletti è stato molto netto: il ricalcolo col metodo contributivo, non è sensato, non è logico. Si tratterebbe di… Continua a leggere Esodati e pensionati, i diritti non sono privilegi

Esodati, pensionati e lavoratori – Un solo fronte a difesa dello stato sociale

Le elezioni amministrative del prossimo 31 maggio sono ormai prossime e, come da consolidata tradizione, la politica adotta toni più sommessi, come detta la circostanza, perché è evidente che, sebbene si tratti di amministrative che coinvolgono solo 2000 degli oltre 8000 comuni italiani, si tratta pur sempre di un importante termometro atto a misurare gli… Continua a leggere Esodati, pensionati e lavoratori – Un solo fronte a difesa dello stato sociale

Pensionati ed Esodati, no all’esproprio delle pensioni con la scusa della solidarietà

Vanno cauti, con parole felpate e esibito rispetto, ma fanno chiaramente intendere che è ora di finirla con questo rimasuglio di democrazia, con la tripartizione dei poteri, con la Costituzione. Insomma, il Governo di Renzi vorrebbe, anzi pretende, d’avere le mani libere. Segnale gravissimo di arroganza che fa presagire un pessimo avvenire, ancor peggiore del presente… Continua a leggere Pensionati ed Esodati, no all’esproprio delle pensioni con la scusa della solidarietà