Mobilità, Esodo e Pensioni: il balletto dei numeri.

 

comitato - icona    Di seguito il testo del comunicato inviato dal “Comitato Lavoratori in Mobilità ma Senza Pensione” di Torino

 

A:
– segreterie nazionali di: CGIL, CISL, UIL
P.C.:
– CGIL, CISL, UIL Torino Provincia e Regione Piemonte
– giornali e TV
– aderenti del Comitato Lavoratori in Mobilità ma Senza Pensione
– Comitato di Lotta dei Lavoratori in Mobilità di Cassino
– Comitato Lavoratori Mobilità di Livorno
– Comitato Mobilitati di Roma e Napoli
– Comitato ex-lavoratori Alitalia di Roma
– Comitato Esodati e Lavoratori Precoci d’Italia
– Comitato Dirigenti Esodati
– Comitato di Lodi

 

BASTA: un pò di rispetto per chi le TASSE le ha sempre pagate !!!!
Riportiamo, qualche titolo preso dai media di questi giorni.

__________________________________________________________________________________

http://www.lastampa.it/redazione/default.asp
ECONOMIA
Esodati, ecco il testo definitivo del decreto Sui numeri nuovo scontro Fornero-Camusso. I salvaguardati sono 65.000: costo di cinque miliardi e 70 milioni. Polemica sui dati Inps. Il segretario Cgil: «Eviti invettive». Il ministro: non devo copiare i comportamenti altrui.
__________________________________________________________________________________

http://www.unita.it/economia/esodati-fornero-sapeva-ecco-la-prova-1.420311
“Esodati”, Fornero sapeva: ecco la prova
__________________________________________________________________________________

http://www.unita.it/economia/esodati-ora-monti-e-fornero-trovino-i-soldi-1.419902
Camusso: «Esodati, Monti e Fornero trovino soldi»
__________________________________________________________________________________

http://www.ansa.it/
++ ESODATI: RELAZIONE INPS A MINISTERO, SONO 390.200 ++ PLATEA DALLA QUALE ESTRATTI I 65.000 SALVAGUARDATI DA GOVERNO (ANSA) – ROMA, 11 GIU – I lavoratori esodati che potrebbero avere diritto ad andare in pensione sulla base delle vecchie regole secondo il decreto Salva Italia e il Milleproroghe sono 390.200: è quanto emerge – secondo quanto apprende l’ANSA – dalla Relazione Inps al ministero del Lavoro inviata prima della firma del decreto che fissa a 65.000 la quota dei salvaguardati.
Salvaguardati in 65mila Decreto da 5,7 miliardi. ANSA in possesso testo definitivo dl governo
– Politica —
Nei giorni scorsi scontro Fornero-Inps. Secondo Ente quasi 400mila esodati. Ministro Lavoro: ‘Dati diffusi a danno governo’. Camusso: ‘Reazione intollerabile’. Idv-Lega, mozione sfiducia. Ministro riferisce martedi’ a Camere
__________________________________________________________________________________

BASTA !! Un pò di rispetto per degli ex-lavoratori.E’ una vergogna assistere al bisticcio di numeri tra l’INPS ed il ministro; questo decreto ha peggiorato la situazione; ha generato altri esodati; nei 65.000 ha incluso anche i 10.000 (salvaguardati dalla legge 122) che devono ancora andare in pensione, non da certezze a chi è in mobilità; sono partiti dalle risorse ed hanno costruito i numeri; ha ricreato il meccanismo di chi è salvaguardato e chi no.

NON SI GIOCA SULLA PELLE DELLE PERSONE
QUI PARLIAMO DI LAVORATORI CHE HANNO PAGATO ALLO STATO LE TASSE REGOLARMENTE, CHE HANNO FATTO IL LORO DOVERE, MESE DOPO MESE, PER TUTTI GLI ANNI DEL PROPRIO LAVORO.
QUESTE PERSONE SI SENTONO TRADITE: ADESSO PRETENDONO: RISPETTO DALLO STATO !!!

C’è gente che non percepisce la mobilità dal mese di gennaio !!!!!! non scherziamo .

Noi non vogliamo parlare di numeri di salvaguardati, non siamo dei tecnici: vogliamo solo il
RICONOSCIMENTO DEL DIRITTO DI ANDARE IN PENSIONE CON LE REGOLE VIGENTI AL MOMENTO DI USCIRE DALLE AZIENDE: sulle modalità di ricevere i soldi, si può discutere,

MA VOGLIAMO ADESSO IL DIRITTO RICONOSCIUTO PER TUTTI:
per chi è uscito prima della legge 122/2010 e per chi è uscito prima del decreto Fornero/Monti del 2011.

I partiti che sono in parlamento, localmente ci danno ragione , ma poi a Roma votano leggi e decreti; non si dimenticheranno delle loro resposabilità gli elettori. Se i partiti che appoggiano il governo non sanno dove reperire le risorse per rispettare gli impegni, glie lo suggeriamo noi:

-VOTANDO LA PATROMONIALE
-DALL’ EVASIONE IVA E IRAP ( circa 46 Miliardi / anno )
-DALL’ EVASIONE FISCALE
-DALL’ ELUSIONE FISCALE
-DAL QUEL 10% DELLE FAMIGLIE ITALIANE CHE DETiENE CIRCA IL 50 % DELLA RICCHEZZA
-DAGLI SPECULATORI
-DAI CONTI IN SVIZZERA DEI “FURBETTI” E DEGLI EVASORI
-ELIMINANDO LE PENSIONI D’ORO DEGLI EX-PARLAMENARI E DEI EX-DIRIGENTI PUBBLICI
-ABBASSANDO GLI STIPENDI DEI PARLAMENTARI
-ELIMINANDO LE POLTRONE PUBBLICHE INUTILI
-DIMINUIENDO I COSTI DEL PALAZZO
-ABOLENDO LE PROVINCE
-ELIMINANDO GLI SPRECHI

Noi chiediamo alle segreterie nazionali di CGIL, CISL, UIL :

– di essere unite ed autonome dai partiti ( quelli in parlamento ora nascondono le loro responsabilità dietro il bisticcio Fornero/INPS)
– di portare avanti con determinazione le richieste dei lavoratori in Mobilità ed in Esodo
– di organizzate manifestazioni ed iniziative a livello nazionale, locale, ma subito, adesso
– di coinvolgete tutti i comitati che sono nati spontaneamente in Italia
– di coinvolgete i lavoratori in mobilità ed in esodo di tutte le categorie contrattuali
– di indire manifestazioni unendo tutta la platea degli esodati e di non dividerla come a Torino dove è stata organizzata anche da CGIL, CISL, UIL una manifestazione dei soli esodati bancari !!!!
– di organizzare un sciopero generale sulle pensioni: le ultime 2 riforme sulle Pensioni (Berlusconi/Tremonti e Fornero/Monti) sono da azzerare perchè sono state devastanti ( sia da esempio la Francia che ha abbassato l’età pensionabile di 2 anni da 62 a 60 ed in un’ attimo ha creato un mucchio di posti di lavoro…nel pubblico e nel privato…..Altro che salva Italia…. )

__________________________________________________________________________________

Comitato Lavoratori in Mobilità ma Senza Pensione
e-mail: comitato.lav.mobil@hotmail.it (circa 650 aderenti)
facebook: gruppo Comitato Lavoratori in Mobilità ma Senza Pensione (circa 310 aderenti) ( http://www.facebook.com/groups/228984997160896/ )
google+: Comitato Lavoratori in Mobilità ma Senza Pensione ( http://plus.google.com/113675928933484932136 )
twitter: LavoratoriInMobilità @lavmobilita ( http://twitter.com/lavmobilita )

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Ai sensi del GDPR 679/2016 la pubblicazione dei commenti è subordinata al consenso attivo alla raccolta dei dati personali richiesti, necessari a tenere traccia dei commenti stessi. Maggiori informazioni su come, dove e perché vengono memorizzati questi dati sono consultabili alla pagina della Informativa sulla Privacy Policy del sito .

*

  Acconsento a fornire i dati personali richiesti, che verranno trattati in conformità a quanto indicato nel documento della Privacy Policy del Sito

Per inviare un commento è necessario che i cookie del servizio "Invisible Recaptcha" siano abilitati.
Le impostazioni dei cookie possono essere modificate accedendo a questa pagina del Sito