Testo del Decreto sul prolungamento del sostegno al reddito per il 2012

Con una ormai inusitata sollecitudine, è stata data diffusione all’atteso Decreto 68225 del 02 Ottobre 2012, inerente il prolungamento del sostegno al reddito che consentirà a chi, nel 2012 avrebbe maturato i requisiti secondo la vecchia Legge Prodi (regole pensionistiche ante 30 Aprile 2010) ed avrebbe pertanto dovuto presentare domanda di pensionamento entro l’ anno in corso. Con l’occasione, si ribadisce che, per avere accesso al beneficio

E’ INDISPENSABILE AVER PRESENTATO DOMANDA DI PENSIONE ENTRO LA FINE DELL’ANNO IN CORSO.

Dal momento che tale provvedimento riguarda unicamente i soggetti esclusi dalla salvaguardia prevista dal DL 78 del 31 Maggio 2010, Art. 12, commi 5 e 5-bis, per questi è consigliabile presentare anche la relativa domanda di avvalimento in quanto è proprio dall’impossibilità ad accedere alle deroghe previste dai suddetti commi che oggi si configura il diritto ad accedere al provvedimento appena licenziato.

Nel merito della domanda di avvalimento e visto che diverse sedi INPS, come anche molti patronati, oppongono talvolta strenua resistenza all’accoglimento, si rammenta che non è indispensabile presentarla congiuntamente alla domanda di pensione, anche se è consigliabile frapporvi il minor lasso di tempo possibile e che può benissimo essere spedita a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno, facendo riferimento al protocollo della relativa domanda di pensione; meglio ancora se la domanda, anziché in busta, venisse spedita come plico. La domanda può essere spedita all’ Ufficio Pensioni della sede provinciale INPS di appartenenza.

In ultimo, una considerazione: la tabella pubblicata nel decreto dello scorso anno si è rivelata purtroppo inattendibile dal momento che, già al secondo anno, si è dovuto procedere alla revisione delle stime passando dai 2806 beneficiari agli attuali 3494. A prescindere dalle considerazioni sulle possibili future difficoltà a reperire i fondi qualora il trend dovesse confermarsi per gli anni a venire, resta lo sconcerto per l’ormai endemica inattendibilità delle cifre fornite da un Istituto che, almeno nella teoria, dovrebbe rappresentare il verbo per quanto concerne l’amministrazione delle nostre posizioni assicurative.

DOWNLOAD: Decreto 68225 – Prolungamento Mobilità 2012.pdf

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

3 commenti su “Testo del Decreto sul prolungamento del sostegno al reddito per il 2012”