Qualche ulteriore considerazione sulla lettera di salvaguardia

Continuano a pervenire commenti da parte di molti mobilitati circa la lettera che alcuni hanno ricevuto nei giorni scorsi. Se da un lato le recenti dichiarazioni di Agenzia del Direttore Generale dell’ INPS, dott. Mauro Nori, sembrerebbero fugare ogni perplessità dall’altro, il non cogliere, da parte dei cittadini, alcun effetto di queste dichiarazioni su quella che è la realtà quotidiana degli esiti del loro interfacciamento con il front-end dell’istituto, non contribuisce assolutamente a placare perplessità e timori che, col passar del tempo finiscono anzi col radicarsi nella convinzione che, alle parole, non si facciano seguire i fatti.

Anche e soprattutto per favorire un costruttivo dibattito tra chi ci legge e che aspiri guardare anche oltre la semplice apparenza mediatica dei fatti in questione, proponiamo oggi queste interessantissime considerazioni che, giusto stamane, Luigi Messina ha usato la cortesia di farci pervenire

.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *