Roma 01/08/12: incontro dei parlamentari PD con i rappresentanti della Rete dei Comitati Esodati

Facendo seguito alla richiesta di incontro con i gruppi parlamentari e i presidenti delle commissioni Lavoro, Bilancio e Finanze della camera, il giorno 1/8/2012, alle ore 12, i rappresentanti della “Rete dei Comitati” sono stati convocati dal gruppo parlamentare del PD per partecipare ad una importante riunione con i suoi rappresentanti delle commissioni Lavoro e Bilancio alla Camera, per discutere della problematica degli esodati, ascoltare quali fossero le intenzioni del PD al riguardo e per confrontarsi con i parlamentari presenti in merito alle istanze espresse dai Comitati nel documento unitario.

Alla riunione hanno presenziato anche l’on. Franceschini e l’on. Ventura rispettivamente Presidente e Vicepresidente del gruppo parlamentare PD alla Camera, oltre a quasi tutti i parlamentari delle 2 commissioni. Nella riunione sono state discusse questioni legate alle problematiche dei soggetti ancora non derogati e alla linea politica che il PD ha deciso di adottare sulla questione “esodati”. Da parte del PD, in particolare da parte di Franceschini e Damiano, ci sono state affermazioni importantissime, riportate nella relazione allegata, redatta e concordata tra i rappresentanti dei Comitati presenti alla riunione e che, per la prima volta nella vicenda degli esodati, impegnano il PD, con una certa ufficialità, a tenere un comportamento, nelle sedi istituzionali, coerente e conseguente con cio’ che e’ stato affermato nella riunione in oggetto e sottoscritto nella relazione, essendo stata chiesta ed ottenuta l’approvazione formale del contenuto della relazione anche all’onorevole Gnecchi (Commissione Lavoro) e all’on. Lenzi (segreteria del gruppo PD alla camera) prima di essere divulgato.

Invitiamo a diffondere la presente relazione a tutti i membri dei comitati, ai media con cui siamo in contatto, sui forum dei Mobilitati, Esodati, Contributori Volontari ecc.. presenti in Internet, e ai contatti e-mail raccolti in queste settimane agli “sportelli esodati” aperti presso le sedi locali della Camera del Lavoro.

Angelo Moiraghi (Comitato Mobilitati Milano in Rete con gli altri Comitati)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *